Home > Casa > Come risparmiare energia

Come risparmiare energia

Ti sei finalmente deciso a studiare una strategia che ti consenta di ottimizzare i consumi di casa ma non sai come risparmiare energia? La voce utenze domestiche è una delle più importanti nel bilancio familiare. Risparmiare energia è un’operazione realizzabile da tutti, in poco tempo e con qualche accorgimento.

Molti pensano che risparmiare energia debba per forza significare fare grosse rinunce o sacrifici, ma non è sempre così. Si possono ottimizzare i consumi energetici attraverso piccoli ed oculati cambiamenti, senza dover essere degli esperti.

La prima cosa da fare è quella di prendere coscienza dei costi effettivi generati dalle tue utenze domestiche. Molti non sanno neanche quanti kWh di elettricità, metri cubi di gas o litri di acqua consumano in un anno. Inizia da questo e ben presto sarai sul binario giusto per risparmiare energia e denaro.

Alcuni accorgimenti per risparmiare energia elettrica possono sembrare banali, ma non sempre vengono rispettati e spesso si finisce per dimenticarli non applicandoli più.

Ecco cos’è opportuno fare per risparmiare energia elettrica:

  1. Preferire lampadine a LED, che costano qualche euro in più ma durano di più e consentono un sensibile risparmio di energia rispetto le classiche lampadine con filamento o a quelle fluorescenti compatte. I LED consumano circa l’85% di energia in meno e durano 20 volte di più delle lampadine a incandescenza.
  2. Predisporre un unico punto luce in ciascuna stanza. Una lampadina da 100 watt illumina come 6 lampadine da 25 watt ma consuma fino al 50% in meno.
  3. Scegliere elettrodomestici a basso consumo energetico. Al momento dell’acquisto è opportuno investire su un elettrodomestico meglio ottimizzato, di classe A+++, sicuramente più costoso ma che prevede consumi inferiori e che sul medio/lungo periodo vi farà risparmiare un bel gruzzoletto di denaro.
  4. Collegare tutti i dispositivi che solitamente rimangono in stand-by ad una ciabatta con interruttore così da evitare inutili sprechi. Ricorda che televisori, stereo e computer lasciati in stand-by, rappresentano parte dei consumi che contribuiscono a rimpinguare la somma finale da pagare in bolletta.

Come risparmiare energia elettrica

Importante: Utilizzando batterie ricaricabili non si risparmia energia ma denaro di certo si. Sono un vero sollievo per il portafogli e per l’ambiente.

Come risparmiare energia elettrica

Come risparmiare riscaldamento

Risparmiare riscaldamento può essere una risposta utile ai picchi del periodo invernale di gas naturale o gasolio. Utilizzare intelligentemente il tuo impianto di riscaldamento può ammortizzare significativamente i costi dovuti a questa voce.

Per gestire al meglio i consumi e risparmiare riscaldamento è opportuno:

  1. Non dipendere da sistemi di riscaldamento centralizzati, come quelli spesso previsti dalle comuni palazzine condominiali. Se non fosse possibile gestire in maniera autonoma il proprio impianto, è fondamentale informarsi, dall’amministratore di condominio, sulle spese previste durante il periodo invernale con i relativi orari di accensione e spegnimento e le temperature massime raggiunte nel corso della giornata.
  2. Utilizzare le valvole termostatiche, sia in caso di riscaldamento centralizzato o autonomo, per regolare al meglio la temperatura in ogni singola stanza, dosando attentamente il calore così da avere un esborso economico solo sull’effettivo consumo.
  3. Regolare la temperatura a 21° gradi per garantire un’atmosfera sufficientemente calda. Non superare questa temperatura, all’interno della propria abitazione, è un buon inizio per risparmiare energia. Ogni grado in più significa aumentare del 7% il consumo.
  4. Eliminare le dispersioni di calore evitando di lasciare finestre aperte negli ambienti che si intende riscaldare. Questo impedisce agli impianti uno sforzo maggiore per raggiungere la temperatura stabilita. Ricordarsi inoltre di abbassare sempre le tapparelle per la notte, questo piccolo accorgimento riduce del 50% la dispersione di calore.

Ora che sai come risparmiare energia, mettiti subito in azione per contenere i costi delle tanto odiate bollette di elettricità e riscaldamento. Vedrai, in breve tempo i risultati saranno stupefacienti.

Scroll To Top